BIOGRAFIA

“Credete, seguite i vostri istinti e non arrendetevi mai!”

1952

Nasce Paul Marciano

 

Paul Marciano nasce nel 1952 a Debdou, Morocco da una famiglia Ebraica e cresce a Marsiglia, Francia con i suoi quattro fratelli: Georges, Armand, Maurice e Jacqueline.

Lui discende da una famiglia con una lunga tradizione di rabbini. Suo padre fu un rabbino a Marsiglia dal 1954 al 1986. Loro crebbero in un appartamento situato in un complesso dove si trovavano una sinagoga e il gruppo dei Boy Scouts Ebrei (Éclaireurs israelites de France) alla quale tutti i fratelli facevano parte.

1967

La prima difficoltà

A 15 anni, Paul e un suo amico, furono coinvolti in un incidente motociclistico venendo colpiti da un veicolo in corsa. Dopo aver saputo che non avrebbe più camminato per un lungo periodo, trascorse sette mesi in una sedia a rotelle. Lui riacquistò l’uso completo degli arti dopo un anno e mezzo, ma non fu riaccettato dalla scuola a causa della sua lunga assenza. Impossibilitato a completare i suoi studi, viaggiò in Israele dove visse in una fattoria collettiva (kibbutz).

1969

Il primo lavoro di Paul

Quando Paul aveva 17 anni, tornò a Marsiglia e iniziò a lavorare come venditore in un negozio di jeans, inoltre sabato e domenica lavorava in un club come addetto al guardaroba al fianco dei suoi fratelli Georges e Maurice, il primo si trovava alla porta di ingresso e Maurice lavorava al bar del club.

A quel tempo, Georges, suo fratello, iniziò a disegnare cravatte. Maurice iniziò a lavorare con lui producendo le cravatte e Paul si occupò di venderli a Parigi, andando avanti e indietro, fin quando non le vendette tutte. Dalle cravatte si passo alle camice per donna. Esse avevano uno stile, una taglia e un colore, tutte bianche.

 

1973

MGA

Il loro successo portò all’apertura della loro compagnia MGA – Maurice, Georges, Armand.

Loro aprirono il loro primo negozio nel 1973 a Bandol, in una strada secondaria, all’interno di un vecchio negozio di pesce.  Continuarono a produrre camice ma iniziarono anche a produrre abiti, allo stesso modo di come avevano fatto con le camice: una taglia, uno stile, tessuti diversi e stampe diverse. Dopo di che, continuarono producendo pantaloni e poi jeans. Nel 1976 Iniziarono a vendere jeans lavati con pietre abrasive, in quell’anno avevano già venti negozi.

1977

L’arrivo in America

Nell’ottobre del 1977 I fratelli andarono per una settimana in vacanza al Beverly Hilton Hotel di Las Vegas. Alla fine rimasero lì per un mese e mezzo. Prima di tornare in Francia, comprarono un condominio e firmarono contratti d’affitto per due negozi. Tre settimane dopo Georges tornò e rimase li con Maurice. Due anni dopo, arrivarono Armand e Paul dopo aver concluso l’attività in Francia. 

1981

   Vita in Francia

Paul e suo fratello lasciarono la Francia nel 1981 per diverse ragioni fra cui la disputa fiscale con gli ufficiali francesi e gli anti Semiti.

Loro se ne andarono nonostante parlassero a malapena l’inglese. Maurice era l’unica che lo parlava, perché lo aveva imparato a scuola.

1981

Guess

Guess nacque nel dicembre del 1981 inizialmente con Georges e Maurizia.
Nel frattempo Armand e Paul gestivano le operazione di vendita al dettaglio del MGA che aveva 4 negozi negli USA.
Paul e Armand presero parte a Guess alcuni mesi più tardi.

Il nome Guess venne fuori da Georges il quale, mentre i fratelli stavano andando insieme a lavoro, come facevano ogni giorno, vide un grande cartellone che diceva “Guess what’s in the new big mac?” (Indovina cosa c’è nel nuovo big mac?) La grande parola era Guess, e questo fu come George ebbe l’idea del nome. Maurice sviluppo l’idea del punto interrogativo.

Nel 1982 Paul and Armand si unirono ai loro fratelli. In quell’anno Paul decise di fare pubblicità per la compagnia. Lui iniziò con un basso investimento e con l aiuto dei suoi amici.

In un solo anno le vendite arrivarono a 6 milioni di dollari.

1984

Jordache

Guess crebbe molto velocemente e nel 1984 Jordache offri ai fratelli di divenire partner e loro accettarono. Da allora però le cose non funzionarono e nel 1989 dopo una lunga faida legale, la giuria della corte superiore della California scoprì che Jordache aveva ingannato i Marciano nella transazione. Nel 1990 Jordache e i Marciano separano le forze.

1993

Presidente di Guess

Nel 1993 Paul divenne il presidente e il direttore operativo della compagnia.

1994

Il matrimonio di Paul

Paul si è sposato due volte. La sua prima moglie era la modella e fotografa Kymberly Marciano. Loro ebbero due figli Nicolai (nato nel 1995) e Ella (nata nel 1996).

2004

Proprietari di Maggioranza

Nel 2004, Paul e Maurice Marciano possedevano insieme quasi il 70 percento dei 44 milioni di azioni.

2015

Presidente di Guess

Nell’agosto del 2015, Paul Marciano lascia il ruolo di CEO (amministratore delegato) Guess. Divenendo presidente esecutivo e rimanendo il direttore creativo di Guess.

2016

Il secondo matrimonio

Nel 2016 sposa la modella Francese, Mareva Georges, Miss Tahiti 1990 e Miss Francia 1991, a Bora Bora. Loro hanno due bambini Ryan (nato nel 2006) e Gia (nata nel 2012) e vivono a Los Angeles.
Mareva Georges lavora come avvocato per proteggere bambini e donne dagli abusi.

2017

Marciano Art Foundation

LA Marciano Art Foundation è stata fondata da Maurice e Paul Marciano, ed è una fondazione d’arte no-profit.

Il museo aprì per la prima volta il 25 maggio del 2017 come spazio espositivo per esporre la loro collezione d’arte di 1,500 opere.
Il museo è situato sulla Wilshire Boulevard nel quartiere Mid-wilshire di Los Angeles, California.

“Io ricordo la libertà di andare nella foresta nel mezzo del paese ogni fine settimana. L’unica cosa realmente importante era la sopravvivenza e la disciplina. Le lezioni che imparai rimasero con me cosi a lungo che posso ancora ricordarle. Penso che ciò sia relazionato a quello che faccio adesso: seguendo gli istinti e le mie idee”.
Paul marciano
Nato
Fondazione di Guess
$ B+
Azionista
+
Lavoratore